Francia: solo 4 su 10 vogliono essere vaccinati. Seguono Russia, Giappone, Italia, Spagna e Germania

Lettura 1 min

 Solo 4 francesi su 10 vogliono essere vaccinati contro il Covid-19, secondo un sondaggio pubblicato oggi che riconosce alla Francia il ruolo di “campione del mondo” dei paesi refrattari, davanti a Russia e Sudafrica. Mentre la campagna di vaccinazione è appena iniziata in Francia, solo il 40% dei francesi accetterebbe di essere vaccinato contro il Covid, secondo questo studio Ipsos Global Advisor in collaborazione con il World Economic Forum. Un dato in forte calo rispetto al precedente studio pubblicato ad ottobre (54% dei cittadini propensi a farsi vaccinare) e ancor di più rispetto ad agosto (59%).

Anche gli ultimi dati della Sanità pubblica francese pubblicati all’inizio di dicembre, ricorda l’Afp, hanno mostrato un calo dell’intenzione dei francesi di vaccinarsi, con il 53% degli intervistati che ha affermato di voler sicuramente o probabilmente essere vaccinato. La Francia non è l’unico paese in cui il numero di persone che intende vaccinarsi è relativamente basso. Secondo lo studio Ipsos Global Advisor, infatti, solo il 43% dei russi è pronto ad essere vaccinato e il 53% dei sudafricani. Seguono Giappone (60%), Italia e Spagna (62%), e Germania (65%). 

Nella foto una recente manifestazione di protesta a Parigi

Servizio Precedente

Terremoto Covid – Gli imprenditori veneti con Ichino: giusto licenziare chi non si vaccina

Prossimo Servizio

TERREMOTO – Croazia, danni ingenti e 7 morti. Tre scosse nel veronese

Ultime notizie su Cultura