VIDEO – Usa, giornalisti al Congresso: siamo sotto assedio

Lettura 1 min

 “Siamo sotto assedio”. Migliaia di persone assediano il Congresso degli Stati Uniti, chiamato a certificare la vittoria di Joe Biden alle elezioni Usa 2020, e dall’interno di un edificio del complesso di Capitol Hill i giornalisti twittano immagini della situazione ad altissima tensione. Gruppi di manifestanti, dopo aver partecipato alla manifestazione a cui è intervenuto Donald Trump, hanno sfondato i cordoni di sicurezza e sono entrati all’interno del complesso. Alcuni video mostrano gruppi di manifestanti che si muovono all’interno degli edifici e avanzano davanti agli agenti. In più di un filmato si vede una porta colpita ripetutamente con violenza da persone che cercano di entrare, mentre all’esterno si sente il coro ‘Usa, Usa’.

https://edition.cnn.com/politics/live-news/congress-electoral-college-vote-count-2021/h_827fbc8cf8d03aba895c3a2f858d12ec

Servizio Precedente

Tensioni a Washington, sostenitori Trump assediano Capitol Hill. Congresso evacuato

Prossimo Servizio

Pence non si piega a volontà Trump

Ultime notizie su Cronaca