Ue tira freno emergenza: ingresso in Europa con vaccino

Lettura 1 min

Per far fronte all’emergere delle nuove varianti del Covid, la Commissione europea propone un nuovo meccanismo di “freno di emergenza”, da coordinare a livello dell’Ue e che limiterebbe il rischio che le varianti entrino nell’Unione. Cio’ consentira’ agli Stati membri di agire rapidamente e di limitare temporaneamente al minimo indispensabile tutti i viaggi dai Paesi colpiti per il tempo necessario a mettere in atto misure sanitarie adeguate”, lo ha annunciato la Commissione in una nota.

L’ipotesi che si fa avanti è di consentire ingressi ai cittadini vaccinati.

Servizio Precedente

'Ndrangheta, 17 arresti per estorsione e scambio elettorale politico-mafioso. Da Lametia ad... Aosta

Prossimo Servizio

Commercio, persi 1,5 milioni di posti

Ultime notizie su Cronaca