Stato emergenza, Meloni: ci spieghino in Parlamento come stanno davvero le cose

Lettura 1 min

“Il Governo più opaco e meno trasparente della storia vorrebbe prorogare lo stato d’emergenza, non vuole che gli italiani vengano a conoscenza delle decisioni del comitato tecnico scientifico e non fornisce alcuno studio serio e certificato per giustificare la proroga di un provvedimento altamente impattante per gli italiani e per l’economia nazionale. Perché siamo l’unica nazione in Europa a essere ancora in stato di emergenza? Il nostro sistema sanitario è a rischio collasso? Lo Stato italiano non è in grado di garantire cure a tutti? Il Governo ha il dovere di entrare nel merito e spiegare agli italiani qual è la situazione reale.Perché se la situazione è grave allora gli italiani devono essere allertati”. Lo scrive su Facebook la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. “Reputerei gravissimo, invece, se questa fosse solo l’ennesima trovata del governo per tenere sotto scacco l’Italia e continuare a coprire i litigi tra Pd e M5s. Aspettiamo che venga fatta chiarezza e come Fratelli d’Italia chiediamo che ci sia dibattito in parlamento: non siamo disposti a tollerare che gli italiani vengano ancora presi in giro da questo Esecutivo” conclude.

Servizio Precedente

La Lega calabra, assessore alla cultura: "No a mutande sui culi dei Bronzi di Riace"

Prossimo Servizio

Caso LFM, vertice tra procure Genova e Milano