Scillieri in aula come testimone per fallimento società

Lettura 1 min

 Il commercialista vicino alla Lega, Michele Scillieri, si trova al tribunale di Milano, questa mattina, per testimoniare ad un processo per un fallimento, per cui era stato nominato curatore. Scillieri, uno dei tre principali indagati nell’inchiesta sulla Lombardia Film Commission e sui presunti fondi neri al Carroccio, proprio qualche giorno fa ha patteggiato 3 anni e 4 mesi, dopo essere stato accusato di peculato e turbata liberta’ nella scelta del contraente (e’ stato prosciolto dai reati fiscali contestatigli in una prima fase). Il professionista dovra’ oggi testimoniare in quanto consulente nel processo per il fallimento di una societa’. 

Servizio Precedente

Spesa delle famiglie crolla ai livelli del 2000

Prossimo Servizio

Istat: al Nord poverta' cresce di più

Ultime notizie su Cronaca