Riunione d’emergenza del Consiglio di sicurezza dell’Onu

Lettura 1 min

Gli Stati Uniti e i loro alleati, tra cui la Francia, hanno chiesto una riunione di emergenza per oggi del Consiglio di Sicurezza Onu sul riconoscimento da parte di Mosca dell’indipendenza dei territori separatisti in Ucraina dell’Est. Lo riferiscono fonti diplomatiche. I Paesi che hanno avanzato la richiesta, sulla base di una lettera dell’Ucraina all’Onu, sono Stati Uniti, Francia, Regno Unito, Irlanda e Albania, secondo le stesse fonti. Spetta alla presidenza di turno del Consiglio, che questo mese e’ in amano alla Russia, convocare formalmente la riunione. 

Servizio Precedente

Putin: “Riconosco indipendenza di Lugansk e Dontesk”. La Russia entra con mezzi militari per riprendersi l’Ucraina

Prossimo Servizio

Ridateci Toninelli. Voleva fare la tariffa unica in autostrada

Ultime notizie su Cronaca