Rinvio a giudizio per Ciro Grillo e i tre amici per la notte a Porto Cervo

Lettura 1 min

La procura di Tempio Pausania ha chiesto il rinvio a giudizio per Ciro Grillo e i suoi tre amici nell’ambito dell’inchiesta sulla presunta violenza sessuale di gruppo nei confronti di una ragazza italo norvegese. I fatti risalgono al 17 luglio 2019 e sarebbero avvenuti nell’abitazione di Grillo a Porto Cervo. Lo conferma all’Agi uno dei legali dei giovani. L’udienza preliminare e’ stata fissata per il 25 giugno.

Servizio Precedente

Federazione centrodestra con Salvini? Meloni si chiama fuori. "Guarderò con rispetto"

Prossimo Servizio

Piepoli, sondaggi, fiducia nei leader: ancora primo Conte, cresce Meloni. Salvini in coda classifica con Bonino. Ultimi Renzi e Grillo

Ultime notizie su Cronaca