Renault annuncia 15mila tagli

Lettura 1 min

La casa automobilistica francese Renault ha annunciato il taglio di 15 mila posti di lavoro in tutto il mondo, di cui 4.600 in Francia, senza effettuare licenziamenti in tronco. Il costruttore automobilistico francese prevede “misure di riconversione, di mobilita’ interna e di uscite volontarie, nell’ambito di un piano triennale che punta a risparmiare 2 miliardi di euro. Per gli stabilimenti in Francia, Renault prevede di chiudere quello di Choisy-le-Roy. I siti di Douai e Maubeuge, nel nord, serviranno come base per creare un polo di eccellenza nell’elettrico e nell’utilitario, mentre la fabbrica di Dieppe sara’ oggetto di una riconversione. Nello stabilimento di Flins, nei pressi di Parigi, sara’ creato un polo di economia circolare.

Photo by Sébastien Chiron 

Servizio Precedente

L'Ema: a novembre vaccino per bambini da 6 anni in su

Prossimo Servizio

Pontida bagnata - Bossi, gli 80 anni e l'evento a Cisano Bergamasco con Castelli

Ultime notizie su Cronaca