Putin prepara un ospedale da campo in Bielorussia. Gli Usa inviano forze ai paesi Baltici

Lettura 1 min

Una nuova serie di immagini satellitari rivelerebbe un ulteriore dispiegamento di blindati russi, almeno cento, nonché dozzine di tende per l’accampamento delle truppe nel sud della Bielorussia, nei pressi del confine con l’Ucraina. Le immagini – pubblicate da una società privata statunitense – mostrano che un nuovo ospedale da campo è stato aggiunto a una guarnigione militare nella Russia occidentale vicino al confine con l’Ucraina. Secondo diversi analisti, nel caso di un attacco su larga scala del territorio ucraino, proprio dal fronte bielorusso potrebbero muoversi importanti contingenti russi, un’eventualità però sempre negata con forza dal Cremlino che giustifica la presenza delle proprie truppe con una serie di esercitazioni congiunte con l’esercito locale.

Gli Usa invieranno ai paesi Baltici circa 800 soldati di un battaglione di fanteria, provenienti da altre località in Europa, secondo quanto riporta un alto funzionario della difesa. Invieranno inoltre 40 aerei d’attacco per rinforzare le difese dei paesi sul fianco orientale della Nato. Sarà inoltre trasferito un contingente di caccia d’assalto F-35 e di elicotteri d’attacco AH-64 Apache. Il presidente Joe Biden ha descritto la mossa come puramente “difensiva”, e ha affermato: “Non abbiamo intenzione di combattere la Russia”.

Servizio Precedente

A che gioco gioca Biden con Putin? Il presidente Usa riconosce le due nuove repubbliche

Prossimo Servizio

Le polentoniche regioni rapinate

Ultime notizie su Cronaca