Puigdemont domenica in Sardegna, lunedì udienza su estradizione

2 Ottobre 2021
Lettura 1 min

Carles Puigdemont, l’ex presidente della Generalitat catalana arrestato il 23 settembre all’aeroporto di Alghero e rilasciato il giorno successivo, arriverà domattina in Sardegna per essere presente all’udienza di lunedì 4 ottobre a Sassari. I giudici della corte d’appello sassarese dovranno decidere se estradare il leader indipendentista catalano come chiede la Spagna oppure no. L’ex presidente catalano ha nel frattempo presentato un ricorso urgente per riottenere la sua immunità da eurodeputato, attualmente sospesa. Ad Alghero Puigdemont arriverà con il suo staff politico e legale e incontrerà Agostinangelo Marras, l’avvocato sassarese che lo assisterà di fronte al collegio sardo.In contemporanea all’udienza, fissata per le 11, gli indipendentisti sardi hanno organizzato due manifestazioni di protesta. Alle 18.30, nella sala congressi del Quarté Sayal di Alghero, Puigdemont terrà una conferenza stampa insieme ai suoi legali. 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Meloni rilancia: cosa fanno magistrati su scandalo mascherine da 100 milioni di euro?

Prossimo Servizio

Gli insegnanti: Green pass errore che non ferma contagi. Già mille classi in dad

Ultime notizie su Cronaca

Caso Vannacci, la Lega: Giustizia a orologeria

“E’ motivo di orgoglio che un coraggioso servitore della Patria come Roberto Vannacci venga accostato alla Lega”, si legge in una nota del partito. “L’indagine a suo carico conferma il nervosismo di chi teme il
TornaSu

Don't Miss