PRIMA LA SALUTE – La Sardegna ferma le visite private per smaltire le liste d’attesa

Lettura 1 min

 In Sardegna le prestazioni intramoenia nelle strutture pubbliche sono state sospese, per ridurre le liste d’attesa. L’ha deciso l’assessore della Sanita’, Mario Nieddu, con un provvedimento straordinario per assicurare al cittadino le prestazioni entro i tempi massimi regionali previsti per l’attivita’ ordinaria. “Una volta ripristinati i corretti volumi delle due prestazioni (istituzionale e intramoenia), la sospensione”, assicura Nieddu, “sara’ immediatamente revocata”.

Servizio Precedente

Vacanze, i consigli per non farsi truffare online

Prossimo Servizio

Davvero la castità è un tabù?

Ultime notizie su Cronaca