Pontesullostrettonews, direttore posta balcone di Piazza Venezia. “Uno scherzo…”

8 Giugno 2023
Lettura 1 min

Si rafforza l’informazione sul progetto del Ponte sullo Stretto di Messina, fiore all’occhiello della Lega a trazione salviniana, opera in cui il vicepremier e ministro per le infrastrutture Matteo Salvini sta investendo tante energie. Ieri al Senato è stato il giorno della presentazione della testata giornalistica Pontesullostrettonews.it, che ha l’obiettivo dichiarato di contrastare le fake news e di essere “una ‘sentinella’ sulla realizzazione del Ponte”.

Alla conferenza, che si è tenuta ieri sera presso la Sala Nassirya, hanno partecipato i senatori siciliani e calabresi della Lega, Nino Germanà, vicepresidente del gruppo a Palazzo Madama e Tilde Minasi, capogruppo Lega in ottava Commissione Senato, quella che si occupa di lavori pubblici. A dirigere la testata è stato chiamato Davide Gambale, mente del progetto editoriale, come ricordato in sala. Gambale, giornalista esperto di calcio messinese e autore di alcuni saggi come ‘Le foibe. Il sacrificio degli italiani’, pubblicato nel 2008, sui social, nelle scorse ore, ha postato una foto notturna di Roma, dedicata al balcone di Mussolini a Palazzo Venezia, aggiungendo “La storia è storia…”.

Raggiunto dall’AdnKronos spiega che era solo uno scherzo: “Solo una battuta, con quella foto non volevo fare alcun riferimento al fascismo”, assicura. Ora si occuperà di raccontare “la verità su questo progetto su cui scommettiamo”.

“Non puntiamo certo ai 7 milioni previsti per la comunicazione previsti nel decreto Ponte”, tiene a precisare Gambale: “Ci autofinanzieremo – dice – . Stiamo raccogliendo fondi da privati che come lo Stato scommettono sul Ponte, ne hanno colto le potenzialità di sviluppo e per questo ci finanziano. Non ci interessa la pubblicità istituzionale”. Compenso del neo-direttore? “Preferirei non dirlo, ma sotto i 20mila euro annui”.

Gambale è tutt’ora direttore (“ancora per poco”) di ‘messinaoggi.it’ altra testata online della città dello Stretto, tra l’altro finanziata da Caronte Tourist, il gruppo di navigazione che fornisce il principale servizio di traghetti privato tra Calabria e Sicilia. Su quella testata, nel 2012, il giornalista aveva già fatto parlare di sé per il titolo di un pezzo, “Uccidete i randagi. Sono un pericolo'”. Articolo che vide l’Enpa, Ente Nazionale Protezione Animali, reagire con un esposto per istigazione a delinquere alla Procura della Repubblica di Catania.  Per l’autore dell’articolo, si era trattato solo di una provocazione per risvegliare l’attenzione sul fenomeno del randagismo. (Fonte Adnkronos)

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Da la vecchia Padania in edicola al giornale online pontesullostrettonews.it

Prossimo Servizio

La lettera della magistratura ordinaria:

Ultime notizie su Cronaca

Il balletto del Superbonus

Il decreto Superbonus, su cui il governo ha posto la fiducia al Senato, è passato con il voto a favore di tutti i gruppi di maggioranza. La fiducia è stata approvata con 101
TornaSu