Palamara: favori al PM che indaga sul figlio di Beppe Grillo?

29 Maggio 2020
Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – Oggi è stata riportata la notizia dalla testata di Maurizio Belpietro secondo cui Gregorio Capasso, il PM che sta indagando sul presunto stupro commesso dal figlio di Beppe Grillo avrebbe pressato il collega offrendo biglietti esclusivi per cene e tribuna vip allo Juventus stadium.
Un fake?
Inoltre, sempre secondo La Verità, si sarebbe informato sulla poltrona a procuratore del tribunale sardo di Tempio Pausania.

Lo scandalo Palamara continua ad allargarsi e fa tremare molti politici e magistrati.

Notizia in aggiornamento.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Ripartono i matrimoni in Campania e Puglia: con tanti invitati dureranno due giorni

Prossimo Servizio

Elon Musk cambia di nuovo il nome al figlio: da X Æ A-12. a X Æ A-XII. Sembra comunque il nome di un programma software

Ultime notizie su Cronaca

Perquisita Fondazione Olimpiadi Milano-Cortina

 Tre affidamenti “opachi” in cambio di soldi e un’auto, il sospetto su altre procedure adottate per la scelta di fornitori e sponsor in campo digitale e per alcune assunzioni di dipendenti della
TornaSu

Don't Miss