“Non sottovalutare rischio rapida ripresa Covid”

Lettura 1 min

Come sarà l’autunno? In Italia si osserva un lento e progressivo peggioramento dell’epidemia di SARS-CoV-2 da otto settimane che si riflette in un maggiore carico sui servizi sanitari. Questo andamento, sebbene rifletta un trend comune a molti paesi europei, in Italia è per ora più contenuto. Questo non deve portare a sottovalutare il rischio di una rapida ripresa epidemica dovuto ad un eccessivo rilassamento delle misure, con autorizzazione di eventi ed iniziative a rischio aggregazione in luoghi pubblici, e dei comportamenti individuali anche legati a momenti di aggregazione estemporanei. Così il Report settimanale delle Regioni a cura della Cabina di Regia. 

Servizio Precedente

Ma quale superamento di Dublino. L'Europa ci prende in giro

Prossimo Servizio

"Quel bonifico del governatore al cognato non fu una buona idea"