Non bastano più le navi. Lamorgese: per quarantena migranti anche caserme

15 Agosto 2020
Lettura 1 min

Non bastano le navi. Oltre alle due già affittate per ospitare i migranti in quarantena di 14 giorni per il coronavirus il governo sta cercando anche delle caserme. Lo ha affermato il ministro Luciana Lamorgese, oggi in conferenza stampa al termine del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. “Stiamo anche cercando temporaneamente – ha detto – perché le attivita’ devono essere limitate nel tempo, delle caserme per utilizzare anche la parte esterna con moduli abitativi per consentire i 14 giorni di quarantena”. (red)

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Di Maio, rimpatri immediati per i tunisini

Prossimo Servizio

Valsesia, precipita aliante. Morto il pilota

Ultime notizie su Cronaca

Caso Vannacci, la Lega: Giustizia a orologeria

“E’ motivo di orgoglio che un coraggioso servitore della Patria come Roberto Vannacci venga accostato alla Lega”, si legge in una nota del partito. “L’indagine a suo carico conferma il nervosismo di chi teme il
TornaSu