Categorie: Cronaca

Migranti – Piantedosi: pirateria marittima, salto di qualità degli scafisti

Nel Mediterraneo “di recente stiamo assistendo ad un pericoloso salto di qualità criminale da parte dei trafficanti” di esseri umani. “E’ stato osservato infatti un nuovo modus operandi da parte di alcuni scafisti che, dopo aver trainato i barchini dei migranti fin nei limiti delle acque italiane, hanno depredato tali imbarcazioni, sottraendo i motori, cellulari altri oggetti di valore”. Lo sottolinea il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, intervenendo a Bruxelles ad una conferenza sulla lotta contro i trafficanti di esseri umani organizzata dalla Commissione Europea. 

“Le nostre autorità giudiziarie hanno pertanto contestate ai responsabilità di questi atti – continua Piantedosi – persino il gravissimo reato di pirateria marittima. La risposta del nostro Paese è stata risoluta ed immediata, grazie al dislocamento fatto di assetti navali della Guardia di Finanza e della Guardia Costiera, per accertare e reprimere queste deprecabili azioni e quindi poi consegnare i criminali alla giustizia.E’ una strategia che ha prodotto nei primi successi operativi: più di 100 pescherecci avvistati, oltre 25 controllati, più di 60 motori sequestrati e ben 21 scafisti arrestati “. 

Piantedosi sottolinea tuttavia che “il fenomeno criminale” del traffico di esseri umani “è per sua natura transnazionale ed ogni iniziativa che si esaurisca entro i confini statali risulterebbe del tutto vana” e che, proprio per questa ragione, il governo italiano sta rafforzando la collaborazione con Tunisia e Libia. 

credit foto  Immagine messa a disposizione con licenza CC-BY-NC-SA 3.0 IT

Redazione

Articoli recenti

Che figura. Mattarella interviene dopo la carica della polizia a Siena sui giovani manifestanti

"Il Presidente della Repubblica ha fatto presente al Ministro dell’Interno, trovandone condivisione, che l’autorevolezza delle…

1 ora fa

“Chanoux fascista”, la cantonata di Aloisi sul martire federalista

di Roberto Gremmo - Ecco che torna… non avevo più notizie di Domenico Aloisi che…

13 ore fa

La tempesta del disagio giovanile nella nuvola sociale artificiale digitale

di Sergio Bianchini - Nel suo editoriale del 23 febbraio sul Messaggero l’ormai notissimo Luca…

13 ore fa

Domenica manifestazione “La legge ignora gli animali”. Enpa con Brambilla: Inasprire le pene. Serve reato colposo

 "La sensibilità sui temi della tutela degli animali ha progredito velocemente, è ora che il Parlamento formalizzi…

1 giorno fa

A Catania stalle abusive e cavalli in condizioni di maltrattamento. Per fortuna arriva la Polizia

Durante un controllo straordinario nel quartiere San Cristoforo, a Catania, i poliziotti della Questura hanno…

1 giorno fa

Milano-Cortina, 400 giorni per fare la pista da bob basteranno? Il Cio: Non c’è molto tempo…

Il Cio ribadisce il warning sulla pista da bob di Cortina, della quale ancora non…

1 giorno fa

Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web ed i nostri servizi.

Leggi tutto