Londra, Johnson annuncia lockdown bis

Lettura 1 min

“Restate a casa, difendete l’Nhs (il servizio sanitario nazionale), salvate vite umane”. Boris Johnson ha ripristinato lo slogan del lockdown anti coronavirus della primavera scorsa nell’annunciare stasera quel lockdown bis nazionale che finora aveva cercato di scongiurare. “Non andiamo incontro a un lockdown su vasta scala come quello di marzo e aprile, le misure sono ora meno restrittive, ma temo che il messaggio sia lo stesso di allora”, ha detto il premier. “Temo che nessun primo ministro responsabile possa ignorare” gli ultimi dati e le ultime stime, ha proseguito, pena il rischio non solo di compromettere il Natale, ma di arrivare nei prossimi mesi a picchi di morti “maggiori persino di quelli visti ad aprile”.

Servizio Precedente

Italia decadente. La salveranno i "preti amministratori"?

Prossimo Servizio

Speranza: curva terrificante. Per me Lombardia zona rossa. Iniziato vertice Governo-Regioni