La replica del Cremlino: Prematuro vertice Russia-Usa. Putin convoca Consiglio di sicurezza

Lettura 1 min

Il presidente russo Vladimir Putin terra’ oggi una seduta straordinaria del Consiglio di sicurezza russo: lo ha dichiarato il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, ripreso dall’agenzia Interfax. “Il presidente Putin convocherà una riunione del Consiglio di sicurezza della Russia. Si tratta di un consiglio di sicurezza esteso”, ha detto ai giornalisti. “Inoltre è previsto che oggi il presidente abbia una serie di colloqui telefonici internazionali”, ha aggiunto Peskov. 

Un vertice tra il presidente russo Vladimir Putin e l’omologo statunitense Joe Biden al momento però è prematuro, anche se non sono esclusi ulteriori contatti tra i due leader. Lo ha affermato il portavoce del Cremlino, Dmitrij Peskov, in un briefing. “Se necessario, ovviamente, i presidenti di Russia e Stati Uniti possono in qualsiasi momento decidere dei contatti, sia telefonici che personali”, ha spiegato Peskov, sottolineando che la decisione spetta direttamente ai due capi di Stato. “Ora c’è una chiara, concreta comprensione della necessità di proseguire il dialogo a livello di ministri”, ha aggiunto il portavoce del Cremlino.

Servizio Precedente

Crisanti, adesso Green pass è scelta politica, non sanitaria. Meglio aprire ora che in estate, virus deve diventare endemico

Prossimo Servizio

Napoli piange, Roma corre in soccorso. Paga il Nord, tanto la questione settentrionale non interessa più alla Lega

Ultime notizie su Cronaca