La Fake News dell’impennata dei contagi in Germania da parte dei “professionisti dell’informazione”

Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – Rivolgetevi solo ai professionisti dell’informazione, recita uno slogan apparso su molti programmi TV.
Ieri ha fatto molto scalpore la notizia nei media italiani secondo cui a seguito della riapertura della Germania i contagi si siano impennati.
Ma siamo sicuri che sia andata proprio così?

Purtroppo, o per fortuna, i media italiani hanno moltissimi followers che vivono in Germania e le risposte non si sono fatte attendere: non è assolutamente vero, è una Fake News.

Qui, il New York Times riporta la curva dei contagi in tempo reale.
Notate qualcosa di strano?

I professionisti dell’informazione, o almeno alcuni, sono gli stessi che in quattro e quattr’otto hanno fatto sparire alcuni post della notizia data ieri.
#FAKENEWS

Dati del NY Times

https://www.nytimes.com/interactive/2020/world/europe/germany-coronavirus-cases.html?fbclid=IwAR0VXSHq2KJDtwDWKlgcGy31O4-ezKpeBNYhZqgr_KmVuIVeUKz-YWdvcCs

Servizio Precedente

Covid, la cura c'è ma non si "vede"? La sieroterapia di cui non si parla

Default thumbnail
Prossimo Servizio

Taccani (Oipa): catturato orso "Papillon". "Da Provincia Trento cattura e custodia inadeguate. Accesso agli atti"

Ultime notizie su Cronaca