Israele bombarda 150 obiettivi di Hamas. Era la rete di tunnel sotterranei

Lettura 1 min

 Il bilancio delle vittime di Gaza sale a 115 e 600 feriti denunciati. Lo riferisce il ministero della Salute citato dal quotidiano israeliano Haaretz. Delle 115, 27 sono minori e 11 le donne. Più di 160 caccia hanno effettuato attacchi aerei nel nord di Gaza nella notte, attaccando circa 150 obiettivi di Hamas, ha precisato l’esercito israeliano.

. L’obiettivo degli attacchi, si legge ancora nel comunicato, era la rete dei tunnel sotterranei di Hamas, della quale “sono stati distrutti molti chilometri”.

Servizio Precedente

Draghi da solo non cambia niente se non cambiano gli italiani

Prossimo Servizio

Nuovo lockdown in arrivo in Gran Bretagna? Preoccupa variante indiana

Ultime notizie su Cronaca