In Svizzera i distributori automatici di mascherine e gel. Perché in Italia no?

Lettura 5 min

di Teodolinda – Perbacco. Leggo che in Svizzera stanno iniziando a distribuire mascherine e gel disinfettante anche nei distributori automatici di merendine e bibite. Che bella trovata. Certo, è evidente che da quelle parti sono pratici, pragmatici e, soprattutto, le cose funzionano perché lo Stato non si mette di traverso.

E allora, cari lettori, al di là del nostro confine, la società Selecta, società che gestisce i distributori automatici omonimi, offre mascherine protettive e gel disinfettanti, articoli ottenibili 24 ore su 24. Da oggi, si legge in una nota della società, circa la metà dei distributori automatici della società – oltre 3 mila, di cui 650 ubicati nelle stazioni – verranno dotati a tappe di simili prodotti. Selecta ha fatto confezionare apposta per i propri distributori mascherine del tipo FFP 2.

Ditelo, vi piacerebbe non dover aspettare il commissario Arcuri, la protezione civile, i volontari che mettono nella cassetta delle poste le mascherine usa e getta… fare la coda in farmacia, arrabattarsi su Amazon…

E’ la Svizzera, of course.

Ed ecco la nota integrale della società che abbiamo trovato sul loro sito.

Comunicato stampa – Kirchberg, 11.05.2020
Selecta Svizzera I www.selecta.ch
Corona virus: maschere protettive e gel disinfettante nei distributori automatici Selecta
Selecta amplia la gamma dei prodotti erogati dai distributori automatici includendo articoli specifici per l’igiene personale, sempre più richiesti in questo periodo di emergenza “coronavirus”. I classici distributori Selecta propongono ora
anche mascherine protettive e gel per la disinfezione delle mani. La nuova “Safety Station” è invece attrezzata con una gamma completa di prodotti per l’igiene e la salute.
In coincidenza con l’allentamento delle misure prescritte dalle autorità, Selecta sta dotando i distributori automatici degli articoli per l’igiene più richiesti. 700 distributori automatici sono oggi equipaggiati con il gel per la disinfezione delle mani.
A partire dall’ 11 maggio, circa la metà dei più che 3’000 distributori Selecta presenti nelle aree pubbliche di tutta la Svizzera, saranno gradualmente dotati di mascherine protettive e gel disinfettante. 650 distributori automatici così equipaggiati si potranno trovare nelle stazioni FFS.
“Ci siamo resi conto fin da subito della necessità di rendere fruibili i principali articoli per l’igiene in modo rapido e semplice, per contrastare attivamente la diffusione del coronavirus”, afferma Thomas Nussbaumer, Managing Director Region DACH di Selecta, spiegando l’ampliamento della gamma di prodotti. “Con i nostri distributori automatici siamo presenti dove ci sono le persone. La nostra nuova gamma di articoli per l’igiene offre ai nostri clienti la possibilità di decidere di acquistare una mascherina protettiva o un gel disinfettante alla stazione ferroviaria, davanti all’ufficio postale o alla stazione di servizio – 365 giorni all’anno, 24 ore su 24.”
Pagamento contactless in aumento
Come azienda che opera nel settore “on the go”, Selecta offre prodotti per l’igiene in confezioni pratiche e maneggevoli: il gel per la disinfezione delle mani in contenitori da 100 ml, una confezione contenente due mascherine protettive.
Comunicato stampa – Kirchberg, 11.05.2020
Selecta Svizzera I www.selecta.ch
Il gel disinfettante è approvato dall’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), le mascherine di protezione (mascherine mediche monouso di livello di protezione FFP 2) sono state appositamente realizzate per i distributori automatici Selecta.
La protezione è garantita anche dal sistema di pagamento contactless, che da tempo è disponibile in tutti i distributori Selecta nelle aree pubbliche. Sulla scia della crisi Cornavirus, la percentuale di acquisti effettuati senza contanti presso le macchine Selecta è già salita al 60%.
Nuovo distributore automatico per l’igiene
Parallelamente al nuovo equipaggiamento dei distributori automatici nelle aree pubbliche, Selecta lancia un nuovo concetto di distributore automatico di articoli per l’igiene e altri prodotti per la salute, esclusivamente per le aziende partner: la “Safety Station”. Questo modello di distributore automatico si distingue per la nuova immagine e offre ai clienti una gamma di prodotti completa. Oltre alle mascherine protettive e al gel per la disinfezione delle mani, l’assortimento comprende salviette antibatteriche, acqua minerale e bevande analcoliche salutari.

La foto è stata tratta dal sito della RSI.

Servizio Precedente

Anche a Trieste multe ai commercianti in piazza. Occhio che arriva "Podemo"

Prossimo Servizio

Da dove nasce la serenata? Se il mio nome saper voi bramate

Ultime notizie su Cronaca