Immigrazione clandestina: smantellata rete Nord Italia

Lettura 1 min

La Digos di Trieste, supportata dal Servizio per il Contrasto all’Estremismo e Terrorismo Esterno della Dcpp/Ucigos, ha smantellato un’organizzazione dedita al transito di clandestini provenienti dal Kurdistan e diretti in Europa anche procacciando documenti d’identita’ falsi in cambio di ingenti somme di denaro. Sono state eseguite 5 ordinanze di custodia cautelare in carcere, di cui due estese in ambito europeo, e 2 arresti domiciliari nei confronti di cittadini iracheni di etnia curda. Uno di questi aveva legami con un cittadino siriano responsabile dell’attentato terroristico del 15 settembre 2017 a Londra. 

Servizio Precedente

Armeni, in rete questa sera con la Fondazione Oneto

Prossimo Servizio

Covid: Pagnoncelli (Ipsos), per quattro aziende su dieci un anno per tornare alla normalità

Ultime notizie su Cronaca