Il Pentagono smentisce notizia su aeroporto Kabul in mano ai talebani. 500 cittadini Usa ancora da evacuare

Lettura 1 min

 Il portavoce del Pentagono, John Kirby, ha smentito che i talebani abbiano preso il controllo di parte dell’aeroporto di Kabul, come annunciato da uno dei loro portavoce. “Ho visto il rapporto, e’ falso”, ha detto Kirby in conferenza stampa, “i talebani non controllano nessun ingresso, non gestiscono le operazioni dell’aeroporto. E’ ancora sotto il controllo militare Usa”.  Il dipartimento di Stato è in contatto diretto con circa 500 cittadini americani ancora in Afghanistan per evacuarli dal Paese. “Stiamo comunicando con alcune centinaia di cittadini americani che non hanno ancora deciso se vogliono lasciare per diverse ragioni”, ha detto il portavoce Ned Price.

Servizio Precedente

L'Ambasciata di Polonia: nessun muro sul confine polacco-bielorusso contro i profughi afgani

Prossimo Servizio

QUIRINALE, CORSA A DUE? - Tajani lancia Berlusconi. E Giorgetti: Draghi adeguato, prima o poi sul Colle

Ultime notizie su Cronaca