Il magistrato Dambruoso: Torna l’incubo attentati

Lettura 1 min

“Non sono mai stato incline agli allarmismi”, dichiara il magistrato Stefano Dambruoso in un’intervista ad ‘Avvenire’. “Ma preoccupa la possibilità che in Afghanistan tornino indietro le lancette dell’orologio della Storia. Purtroppo i sanguinosi attentati di giovedì, prevedibili e ipotizzati da diversi servizi di intelligence, sono un pessimo segnale d’avvio di questa nuova fase”, prosegue l’esperto di terrorismo. “Dopo la caduta delle roccaforti dell’Islamic state, lo scenario sul fronte della propaganda jihadista si era spostato quasi esclusivamente su Internet”, spiega Dambruoso. “Ora il ritorno in sella del regime dei taleban prelude allo scenario di un altro failed state, in cui potrebbero crescere e prosperare adepti dell’integralismo violento”

Servizio Precedente

QUIRINALE, CORSA A DUE? - Tajani lancia Berlusconi. E Giorgetti: Draghi adeguato, prima o poi sul Colle

Prossimo Servizio

LE PICCOLE IMPRESE PAGANO L’ENERGIA IL DOPPIO E IL GAS IL 178% IN PIÙ DELLE GRANDI. IN UE ABBIAMO LE TARIFFE PIU’ CARE

Ultime notizie su Cronaca