GRATTERI: NUOVA PRESCRIZIONE TRAVOLGERA’ ENORME NUMERO SENTENZE CONDANNA

Lettura 1 min

“Uno dei punti qualificanti della riforma Cartabia è l’improcedibilità dell’azione penale che prevede l’annullamento della sentenza di condanna eventualmente pronunciata nei gradi precedenti trascorsi due anni e un anno rispettivamente in appello e Cassazione. E’ una disposizione che avrà come effetto quello di travolgere un enorme numero di sentenze di condanna con tutto ciò che questo comporta”. Lo ha detto il procuratore capo di Catanzaro, Nicola Gratteri, in audizione davanti alla commissione Giustizia della Camera.

Servizio Precedente

Spionaggio giornalisti, si allarga scandalo Pegasus

Prossimo Servizio

Enoteca "No vax, no drink". Pioggia di insulti e minacce di morte

Ultime notizie su Cronaca