Gli Occitani: Deplorevole taglio dei tg regionali. Minoranze linguistiche cancellate dal servizio pubblico romano

Lettura 1 min

Riceviamo e pubblichiamo – Noi de l’Assemblada Occitana Valadas deploriamo l’eliminazione della terza edizione del telegiornale regionale dai palinsesti Rai. Siamo consapevoli che gli ascolti siano ridotti ma crediamo che vada variata l’offerta e non eliminata. In questo senso proponiamo di utilizzare una edizione del TGR a favore della conoscenza delle minoranze linguistiche tutelate dalla legge 482/99 presenti in Piemonte! Come recita la costituzione all’articolo 6: la Repubblica tutela con apposite norme le minoranze linguistiche, quelle migliore strumento di una edizione in lingua Occitana per tutelare la nostra minoranza linguistica? Facciamo presente come alcune minoranze linguistiche abbiano già voce nell’edizione regionale della terza rete, basti pensare allo sloveno e al tedesco! Ci appelliamo dunque ai direttori, ai redattori e a tutti i giornalisti del TGR Piemonte affinché si facciano avanti! Difendete la terza edizione, difendete le minoranze linguistiche!!!

Servizio Precedente

E' morto anche Mauro da Mantova, il no vax irriducibile ospite della Zanzara. Il saluto di Cruciani

Prossimo Servizio

Berlusconi al Quirinale? In fin dei conti l'Italia intesta ancora strade e piazze a immeritati "patrioti"

Ultime notizie su Cronaca