“GATTE MORTE” AL SUPERMERCATO? Sospesa trasmissione “Detto fatto” su Rai2 dopo tutorial sessista

Lettura 1 min

Come si comporta una donna nel fare la spesa al supermercato? Da gatta morta? Nel rivedere le immagini del “tutorial” mandato in onda l’altro giorno su Rai2 nella trasmissione ‘Detto fatto’ si resta basiti. Un repertorio di banalità e inopportuni clichè e immagini stereotipate della donna svanita al carrello. Dopo le proteste la Rai ha sospeso il programma di stampo sessista, peraltro alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Sulla vicenda, è intervenuto il presidente della commissione di Vigilanza Rai, Alberto Barachini, che con una lettera ha chiesto rapide risposte ai vertici di viale Mazzini. Inoltre l’amministratore delegato Rai, Fabrizio Salini, nel parlare di “errore gravissimo” ha annunciato l’avvio di un’istruttoria per individuare responsabilità, mentre il direttore di rete, Ludovico Di Meo, oltre a riconoscere l’errore ha chiesto scusa a telespettatrici e telespettatori. Come pure ha fatto sui social la stessa Guaccero. 

Andrea Scanzi ha così commentato dalla sua seguitissima pagina social: “

Ma che bel modo di celebrare la giornata contro la violenza delle donne! Ieri, a DettoFatto, su RaiDue è comparso un bel tutorial “ironico” su come le donne debbano fare la spesa. Una “comicità” che neanche negli anni Cinquanta più beceri, sessisti e maschilisti. Guardate questi 50 secondi. Sono sconcertanti. Questo paese sta regredendo culturalmente in maniera spaventosa”.

Riguardiamoli, allora.

https://www.facebook.com/andreascanzi74/videos/399994484685292

Servizio Precedente

Vertice Governo Regioni, verso nuovo Dpcm. Fontana s'allarga: noi siamo già da Zona Gialla

Prossimo Servizio

Merkel: Europa fermi tutti gli impianti da sci fino al 10 gennaio

Ultime notizie su Cronaca