Flop no vax a Roma e Torino

1 Settembre 2021
Lettura 1 min

Manifestazione flop dei no-Vax alla stazione Tiburtina, nella Capitale, dove poche persone, al massimo qualche decina, stanno partecipando alle manifestazioni di protesta contro il Green Pass promossa dal gruppo Telegram “Basta dittatura” che sui social aveva lanciato una sorta di appello dando appuntamento al 1 settembre per un “blocco” delle stazioni ferroviarie italiane dalle 14.30 in poi. Proprio da oggi, infatti, il certificato verde diventa obbligatorio per viaggiare sui treni a lunga percorrenza. Davanti al supermercato Pam, dove era previsto il raduno, sono piu’ i giornalisti presenti rispetto ai manifestanti. Stessa cosa all’esterno della stazione dove, presidiati dai poliziotti in borghese, si sono ritrovati gli appartenenti a Forza Nuova. Tra questi anche Giuliano Castellino, leader romano del movimento di estrema destra, che ha spiegato di non essere li’ per la manifestazione, ma “per un’assemblea” nella quale saranno per decise le prossime azioni. “Per una lotta – ha detto Castellino – che non puo’ essere dettata ne’ da anonimi canali Telegram, ne’ dal mainstream, che aspettava tensioni e provocazioni, ne’, tanto meno, dal Viminale e dalle sue strutture periferiche”. Nei prossimi giorni, stando al calendario diffuso su Telegram, e’ previsto un altro tentativo di blocco delle stazioni, domani pomeriggio alla stessa ora, e alcune manifestazioni in tutta la nazione nella giornata di sabato.

I No Vax di Torino non sono riusciti a bloccare i treni, come annunciato nei giorni scorsi sulle chat Telegram. A Porta Nuova, decine di manifestanti sono stati bloccati ai varchi di ingresso dalla polizia, che ha fermato un attivista. L’uomo si e’ rifiutato di fornire i documenti d’identita’ e ha poi colpito con un calcio un funzionario digos. Ammanettato, e’ stato trasportato in questura.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Immigrati irregolari: vaccinati ma senza Green pass. Sistema ministero non riconosce i codici che distribuisce

Prossimo Servizio

Anghileri e Villa al Parlamento catalano e alla Diada dell’11 settembre a Barcellona

Ultime notizie su Cronaca

Allerta gialla ancora al Nord

Ancora piogge e temporali al nord , allerta gialla in quattro regioni. Un nuovo impulso perturbato, di origine atlantica, in rapido avvicinamento alle regioni settentrionali del nostro Paese, porterà ancora condizioni di
TornaSu