Dosi buttate, Figliuolo: pronti a vaccinare chi passa

Lettura 1 min

“Voglio approfondire la questione delle dosi buttate. Bisogna utilizzare il buonsenso: se ci sono le classi prioritarie che possono utilizzarlo bene”, altrimenti “si va su classi vicine o senno’ su chiunque passa va vaccinato; questo bisogna fare”. Lo ha detto il commissario straordinario all’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, a ‘Che Tempo che fa’.

 “A fine mese – ha aggiunto – arriveremo a 15 milioni di dosi di vaccini, nel prossimo trimestre ne avremo 52 milioni, nel terzo 84 milioni di dosi. C’e’ stata una forte azione del presidente draghi sui vertici delle case farmaceutiche, al mio livello ho sentito quasi tutti gli amministratori delegati. Ad aprile iniziera’ ad arrivare Johnson e Johnson, un vaccino monodose, con circa 25 milioni di dosi nel secondo trimestre, che e’ come averne 50 milioni”. 

Servizio Precedente

Atto incendiario davanti portone Istituto superiore di sanità a Roma

Prossimo Servizio

100 anni di Moto Guzzi

Ultime notizie su Cronaca