Cristiano Ronaldo “complottista”: “Sto bene e mi sento in salute, il tampone Covid è una cazzata”

Lettura 1 min

Cristiano Ronaldo, dopo le dichiarazioni molto polemiche della sorella, che dichiarava su Instagram che il Covid è la più grande truffa da quando è nata, per coincidenza è risultato varie volte positivo al Covid, senza avere sintomi e si schiera, apertamente su Instagram, contro i tamponi PCR del Covid.
Secondo lui, infatti, sono una “cazzata”.

Default thumbnail
Servizio Precedente

Niente parrocchia, a Milano troppo Covid. E spunta il modulo per l'autoconfessione. Il fake sulla chiesa del Gratosoglio

Default thumbnail
Prossimo Servizio

Macron: seconda ondata più dura e letale. Francia si ferma fino al 1° dicembre, ma restano aperte fabbriche e scuole