Covid. Chiusa scuola superiore a Merano per 15 giorni

Lettura 2 min

Dopo che sono stati registrati cinque nuovi casi di positività in alcuni istituti in lingua italiana di Bolzano al liceo classico Carducci, al liceo scientifico Torricelli, all’Ite Cesare Battisti, alla scuola primaria Longon di Bolzano e alla scuola dell’infanzia Casa del Bosco. Altri cinque sono stati registrati al Gandhi di Merano, come riporta askanews.
E’ stata disposta la chiusura precauzionale della scuola meranese per due settimane.

A riferirlo l’Agenzia stampa della Provincia di Bolzano. Gli istituti scolastici hanno adottato tutte le procedure previste ed il protocollo di sicurezza ed hanno seguito le indicazioni stabilite dall’Azienda sanitaria per garantire la tutela della salute degli allievi, degli studenti e del personale scolastico. A Bolzano gli allievi, gli studenti e le studentesse delle classi interessate sono in quarantena preventiva e in attesa di comunicazione dell’ASL per effettuare il tampone. Le aule e le zone interessate saranno sanificate nel più breve tempo possibile. In alcune classi è già stata attivata la didattica digitale integrata come prevista dal piano digitale d’istituto. Negli ultimi giorni scorsi sono stati accertati 5 casi di positività al Covid-19 tra gli studenti di una classe dell’Istituto Gandhi di Merano. Dopo gli opportuni confronti e le indicazioni fornite dal Dipartimento di prevenzione, competente in materia di individuazione e contrasto ai fattori di rischio che possono nuocere alla salute, il dirigente dell’istituto ha disposto la sospensione dell’attività didattica in presenza per tutte le classi per due settimane, a decorrere da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso. 

Servizio Precedente

Fitto positivo a coronavirus: "Odiatori ora si prendano una pausa"

Prossimo Servizio

VIDEO in diretta / Sbarco dalla nave Alan Kurdi in Sardegna