Conducenti dei bus scolastici in piazza contro De Luca: ci dia aiuti economici

Lettura 1 min

I conducenti dei bus gialli dedicati al trasporto scolastico stanno protestando sul lungomare di Napoli diretti alla sede della Regione Campania per sollecitare un aiuto economico dopo il blocco delle attivita’ del mondo della scuola deciso dal governatore De Luca per l’aumento dei contagi Covid. Il corteo – una lunga scia gialla che si e’ mossa dalla zona di Fuorigrotta – e’ controllato dalle forze dell’ordine.

Servizio Precedente

Spunta la linea del governo. Pregliasco: solo scuola e lavoro

Prossimo Servizio

"Qualcuno vuole incendiare il Paese e portare allo scontro sociale"