Catalogna, torna coprifuoco contro variante Delta

Lettura 1 min

 Nella regione della Catalogna, in Spagna, da oggi tornano in vigore alcune delle restrizioni contro il Covid-19 come risposta alla clamorosa risalita dei contagi da variante Delta. Discoteche e altri locali notturni saranno chiusi nel fine settimana e sara’ necessario esibire un certificato vaccinale per poter accedere a qualunque evento all’aperto che coinvolga piu’ di 500 persone. “la pandemia non e’ finita e abbiamo ancora segmenti significativi della popolazione che non hanno ricevuto il vaccino”, soprattutto fra i giovani, ha detto Patricia Plaja, portavoce del governo regionale catalano (Generalitat).

Servizio Precedente

Gelmini, mettere in sicurezza scuola, vaccini da terminare

Prossimo Servizio

In ultimo libro di Giorgio Fabre nuove rivelazioni sull’ostilità di Mussolini agli ebrei

Ultime notizie su Cronaca