Cancellato MotoGp per Covid in Tailandia

Lettura 1 min

 La FIM, l’IRTA e la Dorna Sports si rammaricano di annunciare la cancellazione dell’OR Thailand Grand Prix, che si sarebbe dovuto svolgere al Chang International Circuit dal 15 al 17 ottobre. Nonostante i migliori sforzi di tutte le parti coinvolte, la pandemia di Covid-19 in corso e le conseguenti restrizioni hanno obbligato alla cancellazione dell’evento. Lo comunica sui social l’organizzazione della MotoGP, spiegando che “il Campionato del Mondo FIM MotoGP non vede l’ora di tornare a correre davanti alla folla incredibilmente appassionata di Buriram nel 2022. Al momento è allo studio un evento di sostituzione ed eventuali aggiornamenti riguardanti un possibile sostituto verranno pubblicati non appena disponibili”. 

Photo by Joe Neric 

Servizio Precedente

Covid uscito da laboratorio? Meloni: se confermate indiscrezioni risarcimento per vite umane

Prossimo Servizio

Quando Salvini voleva cancellare la Fornero, le Prefetture e la legge Merlin. Che fine hanno fatto i 3 referendum?

Ultime notizie su Cronaca