Calenda e Di Maio. Centrosinistra prossimo venturo?

Lettura 1 min

 “Le coalizioni si presentano fra il 12 e il 14 agosto, nelle prossime settimane ci sara’ un dibattito. Le coalizioni sono fondamentali per stare uniti contro gli estremismi. Essere uniti, fra coloro che hanno provato a salvare il governo di unita’ nazionale, e’ un valore. Ci lavoreremo, poi gli italiani decideranno”. Cosi’ Luigi Di Maio, ministro degli Esteri e leader di Ipf, ospite de L’aria che tira, su La7, commentando le dichiarazioni del leader di Azione Carlo Calenda, che a una domanda di un giornalista su Di Maio ha risposto “Non so di chi lei stia parlando”. 

 Calenda va convinto? “Il tema non convincere una persona, tutti dobbiamo convincerci che essere uniti attorno ai programmi e a una visione del Paese e’ un valore”, ha replicato Di Maio.

Servizio Precedente

Risparmio: sempre più bassa la ricchezza under-30

Prossimo Servizio

Per elettori centrodestra Meloni buon presidente del Consiglio. Salvini meno gradito di Berlusconi

Ultime notizie su Cronaca