Brugnaro e Toti, progetto per il dopo Forza Italia e 5Stelle. Pronto gruppo alla Camera

Lettura 1 min

Domani, apprende l’Adnkronos, potrebbe essere il giorno della verità per Luigi Brugnaro e il lancio della suo progetto politico ‘Coraggio Italia’, con il coinvolgimento di ‘Cambiamo’, il movimento fondato da Giovanni Toti. Il sindaco di Venezia e il governatore ligure dovrebbero incontrarsi a Roma e verificare i ‘numeri’ in Parlamento, l’esistenza di 20 deputati per partire, per adesso, alla Camera e dar vita a un gruppo parlamentare autonomo come da regolamento. Dopodiché, sempre in giornata, verrà costituito un Comitato di promotori che nei prossimi 90 giorni dovrà riunirsi e confrontarsi per valutare se ci sono le condizioni per creare quello che definiscono un nuovo “grande partito liberale” di centro. Di fatto, questo sarebbe il primo passo concreto verso un partito di centro che raccoglierebbe soprattutto pezzi di Forza Italia ma anche ex M5S che si sentono orfani di un’area moderata. Secondo fonti parlamentari del centrodestra la presentazione alla stampa del gruppo e del progetto potrebbe tenersi giovedì mattina a Montecitorio. 

Immagine dalla pagina ufficiale di Luigi Brugnaro

Servizio Precedente

Zaia: "Virus articiale? Lo avevo detto". E su vaccini a turisti: "Se ci sono dosi si prenda decisione nazionale"

Prossimo Servizio

Catalogna - Si insedia Aragone's ed è già protesta contro il nuovo governo a Barcellona

Ultime notizie su Cronaca