Berlino, piscine più fredde per risparmiare sul gas

Lettura 1 min

Le piscine all’aperto di Berlino saranno due gradi più fredde quest’estate rispetto agli anni precedenti, in quello che l’operatore statale afferma è il suo contributo alla riduzione della dipendenza tedesca dal gas russo. L’acqua dei 16 Sommerbaeder o lidi riscaldati a gas della capitale tedesca, che inizieranno ad aprire in settimana, sarà mantenuta al di sotto della temperatura standard per tutta la stagione estiva.(Segue) Ihr 20220427T160654Z skanews) – “Abbiamo preso questa decisione perché volevamo dare un contributo alla riduzione delle importazioni di gas“, ha affermato un portavoce del Berliner Baeder-Betriebe, il più grande operatore di piscine comunali d’Europa. Il portavoce ha affermato che l’abbassamento delle temperature non è stata una misura di riduzione dei costi guidata dall’aumento dei prezzi del gas, ma una “dichiarazione politica” coordinata con il Senato di Berlino.

Servizio Precedente

Putin minaccia stop del gas ai Paesi ostili. Lunedì Consiglio europeo d'urgenza. In Italia a regime 4 impianti a carbone

Prossimo Servizio

NUOVA GRANA - Putin blocca l'export di fertilizzanti. Coldiretti: impatto per le semine che garantiscono mais, girasole e soia per gli alimentare gli animali

Ultime notizie su Cronaca