Attivista Black Lives Matter su Twitter chiede di buttare giù le statue di Gesù Cristo

/
Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – Si chiama Shaun King, e si definisce un attivista, un giornalista ed un umanitario. Ma nel suo ultimo tweet, forse facendosi prendere un po’ troppo dalla foga “Black Lives Matter” dichiara:

“Si, penso che anche le statue dell’europeo bianco, che chiamano Gesù, debbano essere tirate giù. Sono una forma di supremazia bianca.”

Il tweet, che non è passato assolutamente inosservato, ha creato moltissime polemiche intorno a Shaun King e tutto il movimento BLM,
con gravi accuse da parte di molti sostenitori del partito repubblicano sulla veridicità del movimento e delle intenzioni.
Shaun King, noto per essere anche un gran sostenitore di Sanders del partito democratico, a cui aveva aperto, con uno speech, una manifestazione politica.

Servizio Precedente

Bufera su EasyJet per la descrizione dei viaggi in Calabria: "pochi turisti a causa di mafia e terremoti"

Prossimo Servizio

Per quanto Conte-Catilina abuserà della nostra pazienza? Fratelli d'Italia, Lega, Milano Finanza e imprese a lanuovapadania dicono che...

Ultime notizie su Cronaca