Arrestato il fratello di Monica Cirinnà. Faceva parte del clan camorristico Senese

/
Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – Non deve essere stato un grande risveglio per Monica Cirinnà, membro della II Commissione permanente (Giustizia) dal 21 giugno 2018. Nel blitz delle forze dell’ordine del 7 luglio, infatti, in cui è stato smantellato il clan del camorrista Michele Senese, tra gli arresti anche il fratello della deputata del Partito Democratico.

Secondo le indagini, il fratello 54enne avrebbe reinvestito capitali illeciti e proventi del boss della Camorra Senese.

Monica Cirinnà ha dichiarato: “Apprendo con amarezza e dolore da notizie di agenzia che mio fratello sarebbe coinvolto in un’inchiesta giudiziaria – commenta la Cirinnà la notizia -. So pochissimo della sua vita travagliata, benché abbia sempre cercato di aiutarlo a mettere sulla giusta via la propria esistenza. Il fatto che avesse accolto in casa nostro padre novantenne mi aveva fatto sperare in un ravvedimento. Se così non fosse ne sarei addolorata e profondamente delusa”.

https://www.liberoquotidiano.it/news/politica/23624997/monica-cirinna-fratello-claudio-cirinna-arrestato-clan-camorrista-senese-rispettate-dolore.html?fbclid=IwAR1g0JCJkwLCLUum8FaCGknzMkxwYX3TwhLkUR9bC2TrmAznUqi_PeoeCYU

Servizio Precedente

VIDEO / Conoscevate le forze armate dei Black Lives Matter?

Prossimo Servizio

Bonaccini presidente padano: trasporto pubblico gratis fino a under 19. E ai governatori Lega chiede: voi non lo fate!?

Ultime notizie su Cronaca