Air Force One, con Trump a bordo, quasi colpito da un drone a forma di croce

Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – Continuano ad accadere cose insolite a Donald Trump. Dopo la sparatoria verso la casa Bianca, la morte del fratello, ancora attimi di terrore per il presidente americano. Ieri sera, infatti, come ha riportato poco fa l’agenzia Bloomberg, l’Air Force One su cui viaggiava Donald Trump, ha quasi impattato in volo con un oggetto che sembrava un drone, a forma di croce, mentre si avvicinava ad un aeroporto vicino Washington.

I servizi segreti americani non hanno ancora commentato la notizia, ma come ha riportato Bloomberg, scopriamo che diverse persone a bordo hanno avvistato il drone, a forma di croce e di colore giallo e nero.

https://www.bloomberg.com/news/articles/2020-08-17/trump-s-plane-nearly-hit-by-small-drone-on-sunday-witnesses-say

Servizio Precedente

Bielorussia. Marco Rizzo (PC) contro alcuni giornali italiani: omettono notizie, non ascoltateli più

Prossimo Servizio

Non è un fake - Solo da giovedì i test a Malpensa. Roma bagna il naso ai lombardi

Ultime notizie su Cronaca