Achille Lauro in versione Barbie Crocifisso. Il Comune di Milano gli fa rimuovere il cartellone, lui la pubblica lo stesso sui Social e scrive: “Me ne frego”

Lettura 1 min
Servizio Precedente

Butac: pedofilia? Orientamento sessuale diverso dal nostro

Prossimo Servizio

Incidente aereo a Basilea

Ultime notizie su Cronaca